Home » News » Il diario di una sposa ….
23
mar

Il diario di una sposa ….

Chi, fin da bambina, non ha mai sognato il giorno del proprio matrimonio? Dall’abito, al ricevimento, allo sposo, non in ultimo! Fin da quel momento, infatti, si annota, nei propri diari segreti, non solo gli amori, ma anche i sogni che riguardano uno dei giorni più belli della vita di una donna: il giorno del fatidico SI. Quando finalmente quel momento arriva, il diario segreto lascia il posto ad un altro diario, ben più importante: quello che ci aiuta a organizzare un evento così importante, un diario in cui la sposa possa annotare appunti, numeri di telefono, ma anche date, costi e, soprattutto, le emozioni che, passo passo, la accompagneranno fino alla data fatidica. Organizzare il proprio matrimonio, per prima cosa, deve essere un processo divertente anche se le cose da fare sono senz’altro molte, dalle date importanti (prova dell’abito, stampa delle partecipazioni, cene di prova, ecc ecc), alle location da visitare, al numero di telefono di quello che sarà il migliore amico della sposa: il fotografo. E mentre il futuro sposo, costantemente indaffarato, demanda ogni cosa alla sua dolce futura metà, la domanda fatidica diventa: quale fotografo scegliere? E’ proprio a lui, infatti, che affidiamo tutta quella collezione di momenti, ricordi, emozioni che andranno a comporre il nostro album di matrimonio.

matrimonio-foto-forlì-cesena-fotografo.matrimonio-forlì

matrimonio-foto-forlì-cesena-fotografo.matrimonio-forlì

Un album come un diario che, come un compagno fedele, ci accompagnerà, per sempre, per non dimenticare nulla, per rivedere quella “collezione di ricordi” che, passato il momento, ci farà rivivere quel giorno meraviglioso e le sue sensazioni. Per scegliere qualunque cosa, quindi, occorre informarsi e leggere ogni tipo di blog o articolo. Specialmente quando si tratta di scegliere proprio il fotografo che ha, più degli altri, il compito di immortalare il nostro giorno più bello. Ovviamente è bene affidarsi ad una persona di cui è possibile vedere il portfolio e scegliere quello che più si addice ai nostri gusti (dal pre-matrimonio, al servizio vero e proprio per l’album di matrimonio). Senza dimenticare la parte economica: è importante, infatti, essere ben chiari sin dall’inizio e prendere nota, sul proprio “diario da sposa” di ogni appunto che possa aiutare a ricordarci quanto siamo o meno dentro il budget che, magari, ci siamo prefissate. Al nostro fotografo, poi, chiederemo mille raccomandazioni: “mi raccomando foto non in posa ma al naturale”, per ricordare la funzione religiosa, le lacrime dei genitori, il riso che arriva da dovunque e ovunque all’uscita dalla chiesa, ma anche quegli amici stretti, ovviamente dello sposo (diciamocelo!!) che non finiscono mai di fare gli scemi nemmeno nel giorno del suo matrimonio quando, mezzi ubriachi, sollevano lo sposo, con il classico “ip ip urrà”, per una scena a dir poco fantozziana.

servizio-fotografico-matrimonio-forlì-matrimonio-foto-forlì-cesena

servizio-fotografico-matrimonio-forlì-matrimonio-foto-forlì-cesena

E’ quindi fondamentale trovare un fotografo di matrimonio affidabile, esperto e capace ma che, allo stesso tempo, sappia metterci a nostro agio: i momenti, infatti, passano e bisogna saperli cogliere al meglio per immortalarli. Nelle foto come nel video di marimonio, il cui stile dipende molto da chi esegue le riprese e, proprio per questo motivo, è sempre bene, come detto, vedere il portfolio lavori dei fotografi che prendiamo in considerazione nella nostra valutazione. Dallo stile documentario, per il video, e reportage, per le foto, a quello più allegro, in stile “clip musicale” o “foto al naturale”, per le immagini, tutto dipenderà, dunque, da cosa vogliamo e da quali sono i nostri gusti.
A questo punto non resta che rilassarsi ed emozionarsi nel giorno del SI e prendersi il merito e la soddisfazione di aver fatto, di per se, un bel lavoro ma anche la tranquillità di aver affidato i momenti più belli del giorno delle nostre nozze, ad una persona capace e professionale per poter comporre un album di matrimonio da rivedere e sfogliare ogni qual volta si vorrà. Un ricordo da toccare per il giorno più bello della nostra vita (e anche quella del nostro futuro marito che, pur non avendo mosso un dito, rimane sempre l’uomo meraviglioso che vogliamo accanto per la vita).
Il ricordo, in questo modo, sarà davvero indelebile e ci accompagnerà, davvero, per sempre (come, speriamo, il nostro sposo!)

fotografo.matrimonio-forlì-matrimonio-foto-forlì-cesena

fotografo.matrimonio-forlì-matrimonio-foto-forlì-cesena

Submit a comment

Friendstudio di Parrinello Carlo - V.le Risorgimento 277 - Forlì - Cell. 349.1652606 - P.IVA 03254780400